News

"Una rotta sicura per i giovani naviganti del web": i kàos ospiti di rai3 alto adige

In occasione del debutto de "L'Amico Gentile" presso il Teatro Auditorium Santa Chiara di Trento, Rai3 Alto Adige ha realizzato un interessante servizio sul progetto, intervistando l'autrice Viviana Lupi e i membri della compagnia. Il servizio, intitolato "Una rotta sicura per i giovani naviganti del web", è andato in onda domenica 19 marzo all'interno del programma "Tapis Roulant".

Che ne dite, siamo telegenici?

 

06.02.17 - presentazione de l'"Amico gentile": conferenza stampa del "safer internet month trentino 2017"

Lunedì 6 febbraio il palazzo della Provincia Autonoma di Trento ci ha ospitati in occasione della conferenza stampa dedicata al Safer Internet Month Trentino 2017, un mese dedicato all'educazione alla cittadinanza digitale attraverso il coinvolgimento da parte delle istituzioni di ragazzi, insegnanti e genitori. L'iniziativa, promossa dall’Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili in collaborazione con l’Assessorato a università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità, cooperazione allo sviluppo, porta la slogan "Be the change: unite for a better internet" e si pone come obiettivo la lotta al cyberbullismo, evoluzione di un fenomeno precedentemente circoscritto, e all'utilizzo inconsapevole della rete. I dati raccolti mettono infatti in evidenza come la competenza tecnica dei "nativi digitali" sia spesso accompagnata da una mancata comprensione delle responsabilità e delle conseguenze che portano l'attività virtuale ad incidere negativamente sull'identità reale di ragazzi e donne. A queste ultime, in particolare, sarà dedicata la giornata del 6 marzo, durante la quale verranno trattate le espressioni virtuali della violenza sulle donne e saranno fornite informazioni ed indicazioni su come combattere e far fronte a questo fenomeno ancora poco denunciato. La sensibilizzazione ai vantaggi e ai pericoli del mondo virtuale è indirizzata ai ragazzi, in cui si registra un tasso sempre maggiore di disturbi depressivi e comportamenti violenti, così come a genitori e insegnanti, che devono acquisire le competenze necessarie ad integrare la cittadinanza digitale all'interno del loro ruolo educativo trasversale. Si tratta di una vera e propria emergenza educativa che la Provincia autonoma di Trento ha deciso di affrontare nel corso di un mese ricco di attività, incontri ed iniziative che si chiuderanno il 7 febbraio 2017 con una doppia replica dello spettacolo "L'Amico Gentile" diretto da Kàos Teatri e tratto dall'omonimo libro di Viviana Lupi.

 

 

Alla conferenza hanno partecipato:

  • Sara Ferrari, assessora a università e ricerca, politiche giovanili, pari opportunità;
  • Luciano Malfer, dirigente dell’Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili;
  • Giovanna Baldissera, responsabile dell’iniziativa per l'Agenzia per la famiglia;
  • Daniela Longo, difensore civico e garante dei minori della Provincia autonoma di Trento;
  •  Viviana Lupi, giornalista e scrittrice, autrice del testo “L’Amico gentile”;
  • Nicoletta Zanetti, membro del Dipartimento della conoscenza;
  • Giuseppe Piccione, regista della compagnia Kàos Teatri.

La chiusura della conferenza stampa ha visto Manuel Amadasi, Sharon Tomberli, Giuseppe Piccione e Veronica Boccia esibirsi in un estratto del copione de "L'Amico Gentile". Lo spettacolo di Kàos Teatri, che porta in scena un futuro distopico dominato da una dittatura digitale attenta ad individuare e sopprimere ogni "anomalia di sistema", andrà in scena il 7 marzo all'Auditorium Santa Chiara di Trento alle ore 10:00 e alle ore 20:30.

 

Maggiori dettagli sulla conferenza stampa sono disponibili sul portale web della Provincia Autonoma di Trento e sul sito dell'agenzia giornalistica Opinione

 

 

 

 

Fonte immagini


01.01.17 - La nascita del Kàos

Finalmente dopo mille peripezie, tante aspettative e imprevisti siamo riusciti a venire al mondo.
Ora vi aspettiamo per fare insieme questo viaggio.